didattica

N

Basso elettrico e acustico

N

Sequencing and recording

N

Notazione

N

Musica e immagini

RICHIEDI INFO

Basso elettrico e acustico

  • Lezioni face to face e online
  • Livello da principiante ad avanzato
  • Nozioni di teoria musicale e teoria musicale applicata allo strumento
  • Impostazione e postura sulla strumento.
  • Lettura in chiave di basso
  • Tecnica (mano destra e sinistra)
  • Intervalli, accordi, triadi, quadriadi e arpeggi
  • Scale maggiori, minori, simmetriche
  • Repertorio ed improvvisazione.
  • Generi etnica, rock, pop, blues, jazz. 

Sequencing and recording

  • Lezioni face to face e online.
  • Studio dei principali software di sequencing e recoring (Logic Pro – ProTools – Cubase – eccetera)
  • Tipologia di file
  • Editing
  • Montaggio audio
  • MIDI
  • Sintesi e campionamento
  • Equalizzatori
  • Uso dei plug-in
  • Uso dei processori di dinamica e degli effetti
  • Ottimizzazione delle sessioni
  • Missaggio e mastering

Notazione

  • Lezioni face to face e online
  • Panoramica sui software di notazione (Finale, Sibelius, eccetera)
  • Metodi di scrittura (inserimento semplice e rapido – da tastiera o da strumento)
  • Procedure di tagli, copia, incolla.
  • Articolazioni, segni di espressione
  • Polifonia su più livelli
  • Inserimento sigle
  • Blocchi testo, lyrics
  • Playback
  • Canali e timbri degli strumenti
  • Notazione percussioni
  • Impaginazione e layout 
  • Strumenti speciali
  • Gestione delle parti e loro estrazione
  • Realizzazione partiture di vari livelli

Musica e immagini

  • Lezioni face to face e online
  • Introduzione alla musica per le immagini – definizioni – strumenti di lavoro
  • Introduzione alle DAW – Digital Audio Workstation
  • Set up di un progetto template
  • Trovare il messaggio del film
  • Identificare le sezioni del film
  • Musica diegetica e musica extradiegetica
  • I diversi ruoli nel cinema e nel teatro – Rapporti e comunicazione
  • I temi
  • Scelte timbriche – scelte musicali
  • Elaborazione dei provini
  • Dal provino alla registrazione dei definitivi
  • Il montaggio delle musiche
  • Il missaggio – Stereo e Surround – Gli stem
  • La finalizzazione delle musiche

Lavori

“With Agricantus first U.S. release, the secret is out on this world music treasure. Feast your ears on an Italian group that cooks up an exotic blend of cross-cultural ingredients. Agricantus carves out a hybrid music that demonstrates an affinity between tha ethnic traditions of southern Italy and musical cultures of north and west Africa and Middle East. Electronic grooves and ancient languages create a spellbinding mix of influences and sounds. Agricantus fever is contagious. Catch it and spread the word.”

Dore Stein – Tangents Radio

“Bisogna ritornare sui passi già dati, per ripeterli e per tracciarvi a fianco nuovi cammini. Bisogna ricominciare il viaggio. Sempre” (Josè Saramago).

Lo sanno bene gli Agricantus, che sono andati e tornati e che tornano ancora, oggi, in questi primi mesi del 2018, con un nuovo appuntamento discografico che ci restituisce un percorso intensissimo di musica e suggestioni.

Ida Guglielmotti

Il bassista, producer e bassista degli Agricantus sposa la musica klezmer delle comunità ebraiche dell’Europa orientale con il sound sahariano debuttando come solista con Root’s’n’Bass. Nel suo progetto solista interagiscono quattro musicisti di risonanza internazionale che arricchiscono il fascino esotico delle sue contaminazioni sonore: Lester Bowie, John Trudell, Dissidenten e il cantante curdo Nazar.

suono.it